Home > COVID 19

COVID 19

TEST SIEROLOGICI, DIAGNOSTICA MOLECOLARE E RICERCA ANTIGENICA PER IDENTIFICARE RAPIDAMENTE E CONTRASTARE LA DIFFUSIONE DELL'INFEZIONE DA SARS-COV-2

 I test diagnostici di tipo sierologico vengomo utilizzati sia per la rilevazione degli anticorpi diretti contro il virus SARS-COV-2 in individui asintomatici, come markers di avvenuta esposizione al virus in atto o pregressa, sia come strumento epidemiologico importante per stimare la diffusione dell'infezione nella popolazione.

Il CERB è stato il primo laboratorio a Parma autorizzato dalla Regione Emilia Romagna all'utilizzo di 2 metodologie sierologiche, quella rapisa o standard, di 1° livello, che richiede solo 15' per la determinazione qualitativa degli anticorpi IgM ed IgG anti SARV-COV-2 ed un saggio Elisa a maggiore specificità, in grado di fornire dati sulla loro quantità. Quest'ultimo costituitsce un test di 2° livello da utilizzare come conferma di una positività al test di 1° livello o come test sierologico unico.
Il tempo massimo richiesto per la risposta è pari a 4 gg lavorativi.

Nonostante l'utilità di questi test per la loro apllicazione su vasta scale, essi non forniscono informazioni riguardo la contagiosutà del soggetto in esame. pertanto, a valle di un test sierologico positivo, occorre sottoporre il soggetto al tampone naso-faringeo.

La informiamo che a partire dal mese di settembre è possibile effettuarlo presso il nostro Centro, previo appuntamento con la segreteria, sia come conferma diagnostica di un test sierologico, sia come richiesta spontaneo; in caso di positivitàal test molecolare, il Direttore Sanitario informerà il Dipartimento di sanità Pubblica territorialmente competente per la gestione del casoe la necessità di avviare il periodo di quarantena.
La informiamo inoltre che, a partire dal mese di ottobre, in aggiunta ai test sieroligici ed alla diagnostica molecolare, sarà disponibile anche un test antigenico rapido per la diagnosi di Covid-19, che ha ricevuto il marchio CE IVD e che fornisce il risultato in 15':
I vari studi clinici condotti fino ad ore hanno mostrato una specificità del test molto elevata, pari al 98% su soggetti con soapetta esposizione a virus SARS. Infatti, similmente al test molecolare, quello antigenico rileva una proteina del virus per determinare se una persona è attualmente infetta.
E' pertanto uno strumento potente per rallentare la diffusione del virus, in quanto affidabile, rapido, economico e facilmente accessibile su vasta scala.
Il test antigenico rapido può essere richiesto come unico test oppure all'interno di un pannello degli agenti respiratori più diffisi, che sarà disponiboe da ototbre e che utilizzerà una innovativa metodica molecolare.

CERB CENTRO EMILIANO RICERCHE BIOMEDICHE - LABORATORIO ANALISI